ViaggiDesign

Milano V.I.P. very important person

08 - 11 febbraio 2018
Itinerario in 4 giorni

Milan l’è on gran Milan! Perché grandi sono i nomi che da sempre si accompagnano a questa città. Dalla letteratura alla musica, dall’industria al design e ancora l’architettura, la moda, l’arte e il collezionismo.

Visiteremo la casa di Alessandro Manzoni, da poco riaperta al pubblico dopo un importante restauro e sede del Centro Nazionale Studi Manzoniani ha come scopo salvaguardare e diffondere la memoria e le opere di Alessandro Manzoni. Conosceremo Giuseppe Verdi, ospiti della sua dimora milanese. Una visita a Casa Verdi è un’esperienza irripetibile. Ci si immerge nei ricordi di una residenza che ha mille vite da raccontare: non solo quella di Giuseppe Verdi e sua moglie con i loro oggetti personali, gli arredi, le collezioni d’arte e le rispettive tombe, ma anche quelle di tutti gli ospiti che qui hanno vissuto in oltre un secolo di storia. E poi la splendida Villa Necchi Campiglio, ora di proprietà del FAI, Fondo Ambiente Italiano, una raffinata casa degli anni ’30 firmata dal celebre architetto Piero Portaluppi con un delizioso giardino sempre aperto dove sostare all’ombra delle grandi magnolie. Un viaggio tra arredi preziosi che restituiscono fedelmente l’atmosfera di vivace mondanità dell’alta borghesia milanese. In un’armoniosa fusione di arte e tranquillità, la Villa custodisce inoltre le collezioni Alighero ed Emilietta de Micheli e Claudia Gian Ferrari. Di fronte al Castello Sforzesco si trova lo studio di Achille Castiglioni il designer che progettò alcuni degli oggetti che abitano le nostre case, come la lampada Arco o Parentesi. Visiteremo le quattro stanze dello studio dove sono conservati i prototipi e i modellini e molte curiositàtra cui gli oggetti anonimi che Achille Castiglioni ha raccolto durante la sua vita e che utilizzava nelle lezioni al Politecnico di Torino e di Milano, per raccontare, attraverso essi, temi importanti sul design ed infine nella sala delle riunioni sono raccolti diversi oggetti che hanno fatto la storia del design in un ampio arco di tempo. Da sempre Milano è Moda, ed il Re della moda in Italia è Giorgio Armani. Nel 2015 inaugura lo spazio SILOS dove sono celebrati ’40 anni di moda Armani’.
In questo grande spazio di 4.500 metri quadrati che si sviluppa su quattro piani, vi attende una selezione ragionata di abiti dal 1980 a oggi. La selezione, che non segue un criterio cronologico, racconta la storia e l’estetica dello stilista ed è suddivisa per temi, temi che hanno ispirato e che continuano a ispirare il lavoro creativo di Giorgio Armani.
E per finire una visita guidata al Cimitero Monumentale di Milano, luogo caro a Ugo Foscolo che ne scrisse ne ‘I Sepolcri’. In questo luogo in cui regna la pace e l’arte, sono sepolti alcuni dei personaggi più importanti della città: al Manzoni fanno compagnia il poeta Filippo Tommaso Marinetti, Salvatore Quasimodo, premio nobel per la letteratura nel 1959, e Carlo Cattaneo. E poi Giorgio Gaber, Enzo Tortora, Arturo Toscanini, il pittore del famosissimo “Bacio” Francesco Hayez, Amilcare Ponchielli, Guido Crepax e campioni come Antonio Maspes e Alberto Ascari.

introduzione al viaggio
programma
costi
informazioni generali

programma in pillole

  • Programma in preparazione

date di partenza

  • 08 - 11 febbraio 2018